Territorio

Vivi intensamente il cuore antico della Puglia e della Basilicata

Palazzo Fontana è il centro perfetto per partire alla scoperta degli incontaminati paesaggi dell’Alta Murgia e delle magnifiche città che costellano queste terre.
In bilico tra Puglia e Basilicata, tra mare e boschi.

Sei pronto ad accogliere le bellezze più intense che tu abbia mai visto?

Oltre Gravina in Puglia: cosa vedere nei d’intorni

Abbiamo raccolto luoghi imperdibili a pochi chilometri da Palazzo Fontana.

Castel del Monte

Ogni giorno si può partire per un viaggio interiore tra i boschi semplicemente percorrendo pochi chilometri e godendosi la vista panoramica sull’alta Murgia.

Vi basterà poco meno di un’ora per imbattervi nella splendida fortezza di Federico II di Svevia: Castel del Monte.
Un punto fondamentale nella storia arroccato sulle colline di Andria, dove il magnifico ottagono sorge. Percorso obbligato se si cerca emozioni profonde.

Rocca del Garagnone

L’Alta Murgia rappresenta l’itinerario ideale per gli amanti del trekking a contatto con la natura incontaminata. Passeggiare in quel luogo sospeso nel tempo che è la Rocca del Garagnone, un castello che risale all’epoca normanna ed è allocata in territorio di Poggiorsini.

Cava di Bauxite

Vivere la Murgia autentica significa anche lasciarsi stupire dalla Cava di Bauxite, vicino Spinazzola, caratterizzata da una terra color rosso che contrasta con i verdi degli alberi e l’azzurro del cielo: un’opera d’arte naturale.

Ruvo di Puglia

L’incanto del Medioevo da scoprire a Ruvo è stupefacente. Tra eleganti palazzi storici, stradine lastricate di pietra, un’imponente Cattedrale romanica e il Museo Jatta che consente di ammirare dal vivo una delle più vaste collezioni di vasi apuli. In più la città è circondata da parchi ed è l’ideale punto di partenza per un’escursione nel Parco Naturale della Selva Reale nel cuore dell’Alta Murgia.

Matera

Una tra le città più antiche al mondo, Capitale europea della cultura 2019, Matera patrimonio dell’UNESCO, un diamante incastonato tra le rocce della civiltà rupestre con forti influenze di matrice orientale.

Trulli di Alberobello

Alberobello Una distesa di trulli in pietra a secco regala al borgo un orizzonte unico e inimitabile, riconosciuto dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

Taranto

Chi desidera essere sorpreso dalla ricchezza culturale indelebile del passato potrà visitare il MArTA (Museo Archeologico Nazionale di Taranto) fra i più importanti d’Italia, istituito nel 1887, accoglie reperti dalla Preistoria sino al periodo Tardoantico.

Ostuni

Potrai stupirti della “Città bianca”, il borgo medievale che illumina i colli della Murgia dove sorge. Ostuni una terrazza panoramica per eccellenza dove ogni casa è un belvedere e od ogni belvedere si trasforma in punto di vista per godere del fascino autentico della Puglia.

Trani

Il viaggio nell’arte continuano in uno dei borghi più caratteristici di tutta la Puglia: Trani, ricca d’arte e vanta una posizione sul mare che le dona un fascino senza tempo. Da sempre crocevia di popoli e culture, da sempre ricca di mistero. La Cattedrale in stile romanico definita Regina delle Cattedrali di Puglia e il vicino Castello federiciano solidamente incastonato sul mare.

Polignano a Mare

E quando lo sguardo si dirige verso l’orizzonte della tenuta, ecco che si scorge già il mare cristallino della Puglia.
800 km di coste sempre diverse tra loro: tratti rocciosi che si alternano a sabbia fine, scenari tropicali e maestose falesie. Un paesaggio da accarezzare con gli occhi, da vivere passeggiando o anche sostando un poco a ricordare i giorni in cui l’esperienza Puglia ci ha contaminato e reso persone nuove.

Museo Archeologico Nazionale Metaponto

Senza smettere mai di ricercare con profondità, puoi giungere in uno dei luoghi più evocativi della Magna Grecia: il Museo Archeologico di Metaponto che accoglie al suo interno reperti provenienti dall’Età del Bronzo all’età romana con una particolare attenzione ad alcune tra le migliori testimonianze dell’integrazione tra i popoli indigeni e i coloni greci che abitarono e resero grande questa terra.

Basilica di Siponto

Ogni giorno si può partire per un viaggio interiore tra i boschi che abbracciano la tenuta, oppure si può risalire la Puglia verso nord fino a Manfredonia per ammirare la Basilica di Santa Maria Maggiore di Siponto, esempio di architettura romanico pugliese con influssi islamici, dove è altresì possibile apprezzare l’opera di modernizzazione del sito a cura dell’artista Edoardo Tresoldi.