top articoli
Locandina Fiera San Giorgio Facebook 1080X1350

Fiera San Giorgio arriva alla sua 730° edizione: il ritorno della più antica fiera d’Europa

Storia e origini di Fiera San Giorgio a Gravina in Puglia

Il Regio Decreto che sancisce l’inizio della Fiera di San Giorgio risale al febbraio del 1294, firmato da Carlo II d’Angiò. Questo documento conferisce a Gravina in Puglia il privilegio di ospitare annualmente una fiera di esportazione e importazione vicino alla chiesa di San Giorgio. Le operazioni commerciali iniziano cinque giorni prima dell’a festa di San Giorgio dell’evento, il 23 aprile.

La Fiera nell’antichità

La fiera antica si distingueva in due parti: esterna e interna. La prima si svolgeva fuori dalle mura della città e coinvolgeva la compravendita di bestiame, sia locale che importato, tra cui cavalli, muli, buoi, vacche e pecore. La seconda si teneva all’interno della città, con una vasta esposizione di merci tra cui cereali, vini, oli, formaggi, tessuti, argenterie e molto altro. Mercanti da tutto il regno arrivavano a Gravina, trasformandola in un vero emporio.

Durante la fiera, la città si animava di feste, sale da gioco e teatri, creando un’atmosfera unica e vivace.

730° edizione di Fiera San Giorgio a Gravina in Puglia: il ritorno della più antica fiera d’Europa

La Fiera Oggi

Una Tradizione che Continua

L’evento conserva ancora alcuni tratti caratteristici, come la data e la tipologia della fiera, ma ha subito un’evoluzione significativa. Oggi, la Fiera di San Giorgio è conosciuta come una fiera campionaria, dove si trovano una vasta gamma di merci, tra cui vestiti, mobili, attrezzi, macchinari agricoli, animali da allevamento e da compagnia.

Innovazioni e Cambiamenti

Una delle principali innovazioni è la trasformazione dei luoghi interessati. Non si tiene più dentro e fuori le mura della città, ma in un moderno polo fieristico con padiglioni, spazi all’aperto e tutti i servizi necessari per espositori e visitatori. Nonostante le innovazioni tecnologiche e strutturali, la Fiera di San Giorgio mantiene con orgoglio il titolo di fiera più antica d’Italia, testimone di secoli di tradizione e storia commerciale.

730° edizione di Fiera San Giorgio a Gravina in Puglia: il ritorno della più antica fiera d’Europa

Se hai intenzione di visitare Fiera San Giorgio e di vivere un’esperienza coinvolgente e significativa, ti consigliamo di soggiornare a Palazzo Fontana, un B&B con servizi di un 5 stelle situato a Gravina in Puglia, città dalla posizione strategica, perfetta per avviare avventurosi itinerari alla scoperta delle incredibili località pugliesi.
Effettua la tua prenotazione e lasciati trasportare nella magia di Gravina in Puglia.

condividi su: